Materials & Technology

Il gres porcellanato tecnico

Il complesso processo produttivo del gres porcellanato tecnico richiede un elevato know-how ceramico, che garantisce al prodotto eccellenti proprietà meccaniche e funzionali. Oltre alle proprietà tipiche del gres porcellanato – resistenza al gelo, significativa durezza superficiale, elevata resistenza a flessione e compressione – il gres porcellanato tecnico si contraddistingue per l’elevata resistenza all’usura e al calpestio e, a differenza del gres porcellanato smaltato, è in grado quindi di mantenere inalterate le caratteristiche estetiche e funzionali per lungo tempo.
Grazie a ciò, trova largo utilizzo in applicazioni specifiche quali il commerciale intensivo, il civile e l’industriale, dove è richiesta, appunto, un’elevata resistenza all’usura.
Il gres porcellanato tecnico prodotto da Klingenberg Dekoramik GmbH, in Germania, azienda del Gruppo Ceramiche Ricchetti,
presenta anche un’ulteriore proprietà rispetto a quanto presente sul mercato: l’elevata resistenza alle macchie. Negli anni Klingenberg Dekoramik GmbH ha sviluppato un innovativo trattamento che agisce durante la fase di sinterizzazione, chiamato KERAclean, in grado di garantire un’estrema facilità di pulizia delle piastrelle.
Tutti i prodotti sono infatti testati secondo la normativa UNI EN ISO 10545-14 e risultano inseriti nella classe 5, quella con maggiore resistenza alle macchie.